REAL RIETI vs LUPARENSE FC

28 febbraio 2016 10:43

IL REAL TORNA AL SUCCESSO : BATTUTA 3-2 LA LUPARENSE

Il futsal è uno sport meravigliosamente strano, uno sport in cui, in cinque minuti una partita giocata sotto ritmo può accendersi e regalare un finale incredibile. Il finale dal PalaMalfatti vede trionfare 3-2 un Real Rieti ancora non brillantissimo, ma capace di strappare tre punti pesanti ed interrompere la striscia di cinque vittorie consecutive della Luparense. Il primo tempo è privo di emozione, e a sbloccare il punteggio ci pensa Xuxa Zanchetta, arrivato a quota 22 in campionato, direttamente su tiro libero. Si va al riposo sull’1-0. Nella ripresa il Real parte bene, e in avvio trova con Hector il punto del 2-0 su assist di Saul. La Luparense lotta su ogni pallone, e come ha occasione prova a rendersi pericolosa. Micoli salva in almeno tre occasioni, ma è un diagonale di Foglia ad accorciare sul 2-1. Pochi secondi dopo, Luparense ancora in gol : l’ex Giasson serve Moura sul secondo palo, che appoggia in rete il gol del pareggio. La partita si accende e le squadre toccano quota cinque falli. Con poco più di due minuti sul cronometro tocco di mano di Foglia, già ammonito, che viene graziato dai direttori di gara che assegnano il rigore ma non il secondo giallo al laterale della Luparense. Hector è freddissimo dal dischetto, timbrando così la doppietta personale. Mister Fuentes si gioca la carta del portiere di movimento ma il Real restiste e torna al successo. Ora i punti in classifica sono 33, un ottimo bottino con cui presentarsi ad un quarto di finale contro Asti che si preannuncia tanto bello quanto difficile.

IL TABELLINO

REAL RIETI-GRUPPO FASSINA LUPARENSE 3-2 (1-0 p.t.) REAL RIETI: Micoli, Ghiotti, Corsini, Saul, Hector, Stefanoni, Angelini, Stentella, Zanchetta, Maluko, Rafinha, Guennounna. All. Patriarca
GRUPPO FASSINA LUPARENSE: Miarelli, Giasson, Honorio, Foglia, Leitao, 
Moura, Mognon, Caverzan, Baron, Guedes, Taborda, Morassi. All. Fuentes
MARCATORI: 
18’07’’ p.t. t.l. Zanchetta (R), 1’16’’ s.t. Hector (R), 3’25’’ Foglia (L), 12’03’’ Moura (L), 15’31’’ rig. Hector (R)
AMMONITI: Taborda (L), Foglia (L), Hector (R), Corsini (R), Rafinha (R)
ARBITRI: 
Mauro Albertini (Ascoli Piceno), Giuseppe Di Gregorio (Enna) CRONO: Giovanni Zannola (Ostia Lido)

Categoria: Highlights, Serie A

Lascia un Commento