Real Rieti vs Lazio – Serie A Futsal 2018/19

2 ottobre 2018 16:52

Inizia con una vittoria la stagione del Real Rieti. Al “PalaMalfatti” la formazione di Massimiliano Mannino (ex di turno) batte la Lazio 4-2 grazie alla doppietta di uno straripante Kakà, la solita magìa di Chimanguinho ed il “coast to coast” di Joaozinho che, nella ripresa, sfrutta la tattica del portiere di movimento dei biancoceleste approfittando della porta completamente sguarnita. Alla Lazio però l’onore delle armi per non aver mollato un centimetro ed essere riuscito inizialmente a riequilibrare le sorti del match con Misael, prima del dominio territoriale dei padroni di casa.

Nel finale accorcia Biscossi per i capitolini, ma non basta ad evitare la sconfitta. Tre punti e testa della classifica per il Real Rieti che affianca le prime della classe e sabato trasferta al Pala Santa Filomena di Chieti contro il neopromosso Civitella dell’ex di turno Romano. La Lazio invece, al PalaGems, ospita la Feldi Eboli dell’ex Laion.

Soddisfatto il tecnico Massimiliano Mannino: “Dopo una media di quasi un allenamento e mezzo al giorno, dal 6 agosto, ci siamo ritrovati con la testa un po’ cotta e questo ci ha condizionato il ritmo gara, più nel primo tempo, che nella ripresa. Ma questo ostacolo andava superato mentalmente: mi prendo di buono il risultato, alla squadra nell’intervallo ho riservato più parole di conforto che bastonate, perché affrontando una squadra che non aveva nulla da perdere bisognava ragionare e chiuderla quanto prima”.

REAL RIETI-LAZIO 4-2 (p.t. 2-1)

REAL RIETI: Leandro, Rafinha, Kaka, Nicolodi, Jefferson, Giannone, Evandro, Esposito, Stentella Tuli, De Michelis, Chiamnguinho, Chilelli T. Allenatore: Mannino.

LAZIO C5: Ciarrocchi, Misael, Scheleski, Gedson, Rocha, Nikao, Biscossi, Chilelli D., Bujak, Lupi, Del Ferraro, Ottaviani, De Lillo, Afilani. Allenatore: Reali.

ARBITRI: Loddo-Ferraioli-Di Resta.

CRONO: Ribaudo di Frosinone.

RETI: 3’16” Kakà, 11’27” Misael, 12’22” Chimanguinho, 6’24”st Kakà, 15’08”st Joaozinho, 16’07”st Biscossi.

NOTE: spettatori 400 circa. Ammoniti: Rafinha (R), Gedson, Bijak, Misael (L). Al 19’14” Ciarrocchi (L) neutralizza un tiro libero a Kakà.

Lascia un Commento