Real Rieti vs Acli Miriano

30 gennaio 2015 16:14

Highlights  più interviste.

Una partita senza storia, quella tra il Real Rieti e l’Acli Miriano, nella seconda giornata di ritorno del campionato nazionale Under 21. Il 10-0 finale rispecchia fedelmente i valori espressi in campo dalle due formazioni: Real Rieti troppo forte per quello che restava dell’Acli Miriano, arrivato al “Palamalfatti” in formazione largamente rimaneggiata e consapevole di non poter competere sugli stessi livelli degli amarantoceleste.

La gara degli umbri dura praticamente cinque minuti, il tempo necessario al Real Rieti per prendere le misure e trovare il gol prima con Campogiani, poi con Salvi e Scappa. All’8’ è già 3-0 per i padroni di casa che in assoluta scioltezza controllano la situazione chiudendo la prima frazione di gioco avanti 6-0 grazie ai gol successivi di Salvi, Giachin e D’Angeli.

Nell’intervallo il tecnico Palenga opta per alternare i due portieri: fuori Nebbiai, bravo a deviare in corner nell’unico vero tiro in porta degli ospiti, dentro il neodiciottenne Angelini. Il ritmo-partita cala vistosamente, ma il Real Rieti non rischia alcunchè: poi però nella parte finale del match ecco gli ultimi quattro gol che portano la firma di Campogiani, Salvi, Silvetti e D’Angeli.

Soddisfatto a fine gara il tecnico Daniele Palenga che sottolinea come “la vittoria era un atto dovuto perché consapevoli delle nostre potenzialità. Questa partita ci serviva soprattutto per prendere ulteriore coscienza dei nostri mezzi in vista della gara di ritorno di Coppa Italia contro la Sangiorgese: vogliamo qualificarci e raggiungere le final eight”.

Lascia un Commento