Aiac Rieti premio “Giuseppe Marcucci” – a lezione da Mario Patriarca

30 aprile 2015 16:45

Aiac Rieti premio “Giuseppe Marcucci” – a lezione da Mario Patriarca

 

Lunedì, presso la sala del Coni di Rieti, i vertici dell’Aiac di Rieti con a capo il presidente provinciale Stefano Valentini, hanno premiato tutti gli allenatori della provincia che nella stagione 2013/2014 hanno conquistato un titolo sportivo sul campo o un riconoscimento federale (premi fair play, ripescaggi etc.) rinnovando – come da tradizione – l’appuntamento col premio “Giuseppe Marcucci” indimenticato uomo di sport della nostra città. Presenti, oltre ovviamente ai diretti interessati, l’assessore allo sport del Comune di Rieti l’avvocato Vincenzo Di Fazio, il delegato provinciale del Coni prof. Andrea Milardi, il vice delegato della Figc di Rieti Fabrizio De Tommaso, il tecnico del Real Rieti Mario Patriarca,, nonché le due figlie di Giuseppe Marcucci, Sonia e Sabrina
L’apice dell’emozione si è percepita alla consegna del premio “Giuseppe Marcucci” che quest’anno è stato consegnato ai familiari di Gigi Festuccia, altro indimenticato personaggio sportivo della nostra città che negli anni ha ricoperto non solo il ruolo di allenatore, ma anche quello di direttore sportivo in molte società del panorama calcistico cittadino. A consegnare il premio sono state le due figlie di Giuseppe Marcucci, Sonia e Sabrina che nel “ringraziare come sempre l’Aiac per l’iniziativa” ha voluto augurare “a tutti gli allenatori presenti in sala e non, una carriera ricca di soddisfazioni”. Al termine della cerimonia di premiazione, è stata la volta del tecnico del Real Rieti Mario Patriarca che ha relazionato i presenti sul tema della serata che era prevalentemente incentrato sull’interazione esistente tra il calcio e il futsal in fatto di allenamento di base tecnico-tattico. Un intervento interessante che di sicuro troverà ulteriori riscontri fattivi in seguito quando ci sarà la possibilità di organizzare un “clinic” direttamente sul campo di gioco.

Lascia un Commento